BGN 20.10.2020 News della settimana

7. Acne: una grande nemica con e senza mascherina. L’acne è una malattia che non solo lascia danni estetici ma anche psicologici, come la difficoltà nelle relazioni interpersonali, l’isolamento e la depressione. Per questo è importante chiedere una visita dermatologica e migliorare le cicatrici da acne, rendendole, così, meno visibili. I trattamenti disponibili sono: il Needling, laser erbium frazionato, terapia biofotonica o acido ialuronico. → Link

6. Congresso Agorà 2020: medicina estetica sempre più in evoluzione. La Medicina Estetica anche ai tempi del Covid-19 prosegue in maniera sicura ed efficace. Proprio il Presidente di Agorà, in occasione del Congresso Agorà 2020, ha affermato che negli ultimi due anni sono state registrate richieste che tendono sempre più verso la bellezza naturale, fresca e armonica. Tutta questa ricerca si basa sulla prevenzione, sulla scarsa invasività e sul miglioramento generale della propria immagine. → Link

5. Rimodellamento corporeo? La risposta è: “Cav Cell Intra Plus”! Ai pazienti desiderosi di ottenere un rimodellamento corporeo del tutto personalizzato, viene proposta una tecnologia decisamente innovativa, che tratta in maniera non invasiva e mini-invasiva la cellulite e le adiposità localizzate (fianchi, glutei, addome, fascia esterna e interna della coscia, parte interna del ginocchio e parte posteriore del braccio). I protocolli utilizzati sono assolutamente efficaci e in assoluta sicurezza. → Link

4. Medicina Estetica in continua sfida con sé stessa: inarrestabile evoluzione anche ai tempi del Covid-19. Filler, tossina botulinica, peeling e rivitalizzanti sono i trattamenti più richiesti ultimamente. Da un lato abbiamo avuto modo di vedere un rallentamento della medicina estetica a causa del lockdown, ma con la fine di quest’ultimo si è assistito a un avvicinamento, a un aumento di richieste. Con ciò è importante continuare a ricordare che bisogna fare attenzione a chi ci si rivolge, cioè solo ed esclusivamente a professionisti formati nel settore. → Link

3. Troppe vene varicose: problemi a mostrare le gambe? Per te c’è la Scleroterapia. La Scleroterapia avviene con la chiusura chimica delle varici tramite l’iniezione, al loro interno, di una sostanza farmaceutica. Questo trattamento offre dei buoni risultati e non solo viene utilizzata per eliminare i sintomi ma anche per migliorare l’aspetto delle gambe. Una seduta dura circa 15-20 minuti e il trattamento non è doloroso. → Link

2. Dottor Novelli: il Chirurgo Plastico rivoluzionario. Raoul Novelli, chirurgo plastico noto a livello nazionale e richiestissimo dai personaggi della tv, si dedica a chi ha voglia di sentirsi più bello. Ormai da anni ha ideato una nuova tecnica che permette di donare risultati in grado di restituire armonia e bellezza sia al corpo che al viso. La tecnica si chiama B-up e si tratta di fili di sospensione utili per risollevare i glutei senza l’utilizzo di protesi. Ciò che più attira è che i fili durano per tutta la vita. → Link

1. Problemi di calvizie: basta imbarazzo. Se la calvizie è diventata un ostacolo, le terapie rigenerative del cuoio capelluto fanno proprio al tuo caso. Con il PRP iniettato nel derma del cuoio capelluto l’obiettivo è innescare e mantenere la fase di crescita del capello, aumentando la velocità della crescita dei capelli stessi e rendendone migliore la qualità (ispessimento e pigmentazione). → Link

Related Posts