Velashape funziona grazie all’effetto termico della luce infrarossa e della radiofrequenza: l’unione combinata di queste sorgenti associate all’aspirazione ed il massaggio mecacanico favoriscono lo stimolo del collagene e l’aumento del tono cutaneo. Questa tecnologia è stata approvata dal FDA statunitense (Food and Drug Administration) per il rimodellamento cutaneo dell’addome, dei fianchi e dei glutei.

Anche altri distretti corporei quali braccia e cosce possono beneficiare della luce infrarossa e della radiofrequenza. Di norma sono sufficienti 4–8 sedute della durata media di 50–60 minuti per ottenere risultati significativi nella maggior parte dei pazienti trattati. Alcuni studi multicentrici hanno dimostrato una riduzione media delle circonferenze di almeno 2,5 centimetri e i miglioramenti della silhouette sono da considerarsi significativi senza i rischi, i disagi e gli effetti collaterali riconducibili alla chirurgia.

Privo di effetti collaterali, Velashape™ è indicato anche nel rimodellamento post-liposuzione e nelle lassità addominali del post-partum”. Una valida metodica che aiuta a conquistare le curve giuste.

Dott. Giorgio Astolfi
Medicina Estetica & Laser
Specialista in Medicina Interna
CDM — Via Foro Buonaparte, 63, Milano
tel: 02.864.51189
www.giorgioastolfi.it