Si pensava che gli ascolti stessero aumentando per questa settima stagione ma la CW che sta trasmettendo la serie ha rilasciato delle notizie su una possibile chiusura definitiva a breve. Molti ritengono che succederà dopo l’ottava stagione, in modo che i fans avranno modo di abituarsi a questa notizia.

Già l’abbandono della serie da parte di Nina Dobrev è stato un duro colpo e anche se si pensava che la serie non sarebbe stata la stessa senza Elena comunque Julie Plec e tutta la produzione sono riusciti a fare un buon lavoro e creare nuove storyline senza però dimenticare l’amore di Damon nei confronti di Elena, dormiente in una tomba — a causa di un incantesimo lanciato alla fine della sesta stagione — fino a quando Bonnie (Kat Graham) non morirà.

La decisione non è stata ancora ufficializzata e sono solamente voci che girano per colpa del basso share di questa settima stagione e per tutti i cambiamenti che si vedranno a partire dalle nuove puntate che andranno in onda a gennaio 2016.

La prima notizia è stata annunciata una settimana fa: The Vampire Diaries sarà spostato (per la prima volta dall’uscita della prima puntata della prima stagione nel 2009) dal giovedì al venerdì per dare posto al nuovo telefilm Legends of Tomorrow. A quanto pare per ogni personaggio presente in The Vampire Diaries ci sarà un finale preciso ed ognuno di loro concluderà la propria storia. Per avere delle notizie certe però bisognerà aspettare l’inizio del nuovo anno la CW confermerà oppure annullerà la programmazione delle serie che andranno in onda nel 2016.