SITO IN FASE RESTYLING - RINGRAZIAMO PER LA COMPRENSIONE
SITO IN FASE RESTYLING - RINGRAZIAMO PER LA COMPRENSIONE

Rinofiller a Torino

La rinoplastica medica è una tecnica innovativa che permette, in un’unica seduta, di migliorare gli inestetismi della piramide nasale, quali deficit del profilo, gibbi, gobbe, punta cadente, asimmetrie post traumatiche, eccetera… Utilizzando, a seconda dei casi, acido ialuronico, idrossiapatite di calcio, botulino e fili di sospensione, senza ricorrere alla sala operatoria.

Questa procedura è riservata ai casi in cui il difetto estetico è contenuto; il risultato è ottimo e i costi sono nettamente inferiori rispetto alla rinosettoplastica chirurgica tradizionale.

Inoltre non esistono rischi operatori o anestesiologici: il paziente, appena terminata la seduta ambulatoriale, può riprendere le sue normali occupazioni non essendoci edemi né ematomi, al contrario dell’atto chirurgico, che necessita di anestesia generale e presenta un postoperatorio alquanto doloroso.

I materiali che vengono utilizzati sono completamente riassorbibili, di estrema sicurezza e discretamente duraturi, cioè dai 6 agli 8 mesi, fino addirittura a un anno; in particolare l’acido ialuronico e l’idrossiapatite di calcio stimolano la proliferazione di collagene e di elastina, ritardando l’invecchiamento locale e migliorando il quadro generale.

Nell’ottica di ridurre sempre di più l’invasività dei trattamenti e dei costi, questa nuova tecnica va considerata una valida alternativa all’atto operatorio, in quanto garantisce risultati immediati e un traumatismo locale inesistente; l’unico limite è la presenza di nasi con difetti funzionali ed estetici troppo accentuati, i quali restano di competenza strettamente chirurgica.

Related Posts