radiofrequenza

La radiofrequenza nella Medicina Estetica è utile per incrementare l’elasticità e la tonicità cutanea grazie all’uso di un particolare manipolo che trasporta energia e calore al derma profondo e al tessuto sottocutaneo.

Le onde di energia determinano una cessione di calore sino alla profondità di circa 2,5 centimetri che determina una contrazione delle fibre collagene superficiali e profonde fino alla fascia muscolare, stimolando l’attività dei fibroblasti e ottenendo la sintesi di nuovo collagene ed un aumento della densità del derma.

Grazie alla radiofrequenza i tessuti trattati acquistano una nuova tonicità e si ottiene un miglioramento della microcircolazione che induce alla lipolisi dei grassi con riduzione della cellulite, eliminazione delle tossine e dei depositi adiposi.

Se vuoi vedere i casi concreti e quindi le foto sulla radiofrequenza.

Per maggiori informazioni:

D.ssa Patrizia Piersini
medicina estetica
Torino | Milano
Segreteria: 011.566.0399
www.patriziapiersini.com