Il peeling corpo consiste nell’esfoliazione chimica dello strato superficiale della cute, procedura di medicina estetica che favorisce il ricambio della pelle e la produzione di nuove cellule epiteliali.

I vantaggi relativi al peeling corpo sono numerosi, primo fra tutti la possibilità di eliminare le cellule morte e le imperfezioni cutanee per ottenere una pelle più sana e fresca.

peeling corpo

Il peeling corpo può essere localizzato in diverse aree per rimuovere imperfezioni specifiche.

Il peeling superficiale è uno dei più richiesti perché permette di ottenere buoni risultati ed è collegato a pochi effetti collaterali. La sua azione si limita alla parte superficiale della pelle, arrivando fino allo strato basale dell’epidermide.
E’ la soluzione ideale per eliminare le macchie della pelle, le rughe superficiali, le piccole cicatrici, anche quelle causate dall’acne.

Il peeling corpo medio riesce a intervenire fino al derma papillare, intaccandolo soltanto in parte. Si tratta di un peeling indicato per chi ha la necessità di eliminare strati maggiori di epidermide al fine di rimuovere le cicatrici acneiche, quelle provocate dalla varicella e per eliminare i segni dell’acne nodulocistica e papulopustolosa.

Il peeling corpo ad azione profonda è utilizzato solo in specifici casi specifici quando è necessario raggiungere anche il derma reticolare, ed è quindi utilizzato solo per l’eliminazione delle rughe profonde e delle cicatrici.

Dr. Salvatore Scandura
Medico Chirurgo