Lagoftalmo = mancata chiusura delle palpebre.
Può accadere quando venga rimossa troppa pelle dopo un intervento di blefaroplastica o, più tipicamente, in presenza di una paralisi del VII nervo cranico (nervo faciale) a causa del mancato funzionamento del muscolo orbicolare deputato alla chiusura dell’occhio.

Nel primo caso la soluzione è un innesto di cute, nel secondo l’impianto di un peso d’oro nella palpebra superiore per farla chiudere sfruttando la forza di gravità.

Info:
Dott. Dario Surace
Direttore Unità Operativa di Oculistica
Ospedale S.Maria del Carmine di Rovereto (TN)

Tel. n. verde 848.816.816
www.dariosurace.it
mail@dariosurace.it