E’ noto che l’implantologia permette la sostituzione dei denti mancanti con impianti in titanio posizionati nell’osso al posto delle radici e dopo un periodo di 4 mesi di osteointegrazione, vengono completati con un pilastro di connessione e corona in ceramica.

implantologia

Fino a qualche anno fa era possibile inserire impianti solo in situazioni di una buona quantità d’osso disponibile e con lunghi tempi per l’osteointegrazione.

Oggi, con la possibilità di ricostruire o rigenerare con innesti d’osso o rigenerazione guidata e rialzo di seno mascellare l’osso mancante, abbiamo la possibilità di riabilitare con protesi fisse anche quei pazienti che erano destinati alla protesi mobile.

Gli impianti possono anche essere utilizzati per ancorare e stabilizzare le protesi mobili.

L’implantologia a carico immediato dà la possibilità di inserire impianti nella stessa seduta dell’estrazione del dente o la possibilità di sottoporre a carico immediato gli impianti con la protesizzazione nella stessa seduta o entro 3–4 giorni accorcia notevolmente i tempi del trattamento e lo rende meno doloroso.

PER SAPERNE DI PIU:
Centro Medico Priotti
Odontoiatria Multidisciplinare
c. Vittorio Emananuele II, 52 — Torino
www.esteticadelsorriso.us