Può essere utile un piccolo sacrificio per prevenire le “fatiche culinarie” del prossimo Natale e ridurre il nostro peso corporeo con una dieta preventiva? Sicuramente sì!

Presentarsi in forma senza ricorrere poi a diete dell’ultimo momento che quasi mai sono in grado di accontentarci è la scelta giusta e più sana. Sappiamo che i momenti di convivialità tipici delle feste sono accompagnati da un eccessivo consumo di cibi, soprattutto grassi e dolci, ai quali


è difficile sottrarsi.

Il conseguente aumento ponderale può essere contrastato con una dieta ipocalorica preventiva e con qualche utile consiglio dietetico che può evitarci lo spiacevole e dannoso sovrappeso.

Per ottenere questo risultato è utile non improvvisare con il fai-da-te, ma farsi seguire da un medico che metta a punto una dieta personalizzata che dopo una visita medica generale, comprendente anche la misurazione dell’indice di massa corporea e la stima della massa grassa e massa magra, e l’effettuazione di eventuali esami clinici valuti l’apporto calorico necessario in base alla costituzione e all’attività fisica.

Vuoi fare una domanda all’autore dell’articolo? Vai alla sua pagina scrivimi che trovi qui!

Dott. Pietro Martinelli
Medicina Estetica Preventiva Antiageing
viale Italia 4, 25126 Brescia
tel: +39.030.48275
www.martinellimedicinaestetica.it