A Fior di Pelle, la medicina del futuro

afiordipelleSi terrà nelle giornate del 14 e 15 Ottobre presso l’Università LIUC “Carlo Cattaneo” di Castellanza (VA) il primo convegno nazionale “A Fior di Pelle” – Dalla medicina rigenerativa alle nuove metodologie di cura.

Oltre 200 specialisti e addetti ai lavori si daranno appuntamento per l’evento, organizzato da Humanitas Mater Domini con il patrocinio del Comune di Castellanza, dell’Università LIUC, del Diabetes Research Institute Federation, The Cure Alliance, Ordine dei Medici di Varese e Ordine dei Medici di Palermo.

Il tema centrale del dibattito sarà la medicina del futuro nell’ambito delle lesioni cutanee e degenerative, patologie che riscontrano oggi un’incidenza del 2/3 % sul prodotto interno lordo italiano in tema di invalidità sociale.
La parola d’ordine dell’incontro sarà quindi “innovazione”, relatori di chiara fama internazionale esporranno i modelli diagnostici e terapeutici d’avanguardia.

Nel corso del convegno si darà vita, inoltre, ad una tavola rotonda partecipata mentre per la platea saranno predisposti quaderni interattivi per dare l’opportunità di un confronto specialistico sul tema.

A margine dell’iniziativa sarà presentato anche il volume “A Fior di Pelle”, trattato sullo stato dell’arte in materia.
Responsabile scientifico del progetto sarà il dottor Emanuele Salvatore Aragona (Responsabile Ambulatorio Medicina Rigenerativa per la cura delle Lesioni Cutanee Croniche – Humanitas Mater Domini).

Il programma dettagliato del convegno è consultabile sul sito www.ilgestochecura.it.
Per maggiori informazioni su logistica e modalità di adesione (ultimi posti disponibili, partecipazione gratuita) ci si potrà rivolgere alla segreteria organizzativa all’indirizzo email gianni.bonato@rotaeventi.com.