La nuova vanità maschile traina il beauty. Sempre più uomini attratti dal “ritocchino”

Gli uomini contemporanei vogliono uno sguardo giovane e un allure “bonne mine” che sfidi il tempo e i capricci del mercato azionario. Ecco perché in Italia, e non solo, dedicano grande attenzione alla cura di sé. Secondo gli ultimi dati di Cosmetica Italia i consumi di prodotti da uomo, nel 2015, hanno assorbito circa il 24% del mercato nazionale, pari a 9,7 miliardi di euro. E se i prodotti delle linee maschili stanno soffrendo – i consumi lo scorso anno sono stati pari a 163,2 milioni di euro, in calo del 2,6% sul 2014 – è boom di “ritocchini”.

Continua su Il Sole 24 ORE – di Monica Melotti