Botulino e bellezza: AITEB ospita l’inventore della formula del viso perfetto

Il chirurgo canadese Arthur Swift in cattedra al corso di aggiornamento promosso dall’Associazione italiana Terapia Estetica Botulino mercoledì 10 giugno a Milano

DrSwiftHa raccolto la golden ratio di impronta classica e l’ha applicata alla medicina estetica trovando così la formula del volto perfetto.

Arthur Swift chirurgo plastico canadese sarà il protagonista dell’incontro “Meet the Expert” organizzato dall’Associazione italiana Terapia Estetica Botulino mercoledì 10 giugno a Milano.

«La bellezza non è fatta di volumi eccessivi o visi senza espressione. La bellezza è armonia e proporzione», afferma Massimo Signorini, presidente di AITEB. «Ma per arrivare a risultati armonici, è necessario conoscere bene le sostanze da utilizzare e le tecniche da seguire.

La tossina botulinica è un farmaco dalle grandi potenzialità e attorno al quale si sviluppano costantemente studi, come dimostrano gli oltre 2.800 articoli pubblicati su riviste scientifiche e i quasi 80 trial clinici finora condotti. A fronte di un elevato profilo di sicurezza, c’è però l’esigenza di formare degli specialisti della tossina che sappiano come utilizzarla nel modo più corretto possibile non solamente per superare quelle diffidenze che ancora permangono, ma soprattutto per evitare effetti collaterali».

Conosciuto per aver trovato l’equazione matematica di un volto perfetto in star come Angelina Jolie e Charlize Theron, Swift ha sviluppato un approccio al ringiovanimento non chirurgico del volto rivoluzionario partendo dalla formula della sezione aurea. BeautiPHIcation -Proportion and Harmony thru’ Injection- è trattamento per la valorizzazione della bellezza del viso con un utilizzo innovativo degli iniettabili. Oggi Swift è considerato un “trend-setter” a livello mondiale soprattutto per quanto riguarda i trattamenti mini invasivi.

«È un appuntamento importante per tutti coloro che trattano la tossina botulinica: la grande qualità del relatore è sinonimo di professionalità. Avremo la possibilità di apprendere nuove tecniche e nuove potenzialità del botulino legato al tema della bellezza», conclude il presidente di AITEB.

L’incontro si svolge nella sala Porta Romana del Grand Visconti Palace (via Isonzo 14 a Milano). Il programma prevede nella mattinata il masterclass BeautiPHIcation; nel pomeriggio ci saranno delle dimostrazioni pratiche di trattamenti al volto in collegamento con l’Istituto Clinico Humanitas.

Per iscrizioni: www.aiteb.it