Non solo Acuità, ma anche Qualità della Vista

Si parla spesso di acuità visiva (10/10 o 20/20) ma poco di qualità della vista soprattutto dopo aver fatto un intervento di microchirurgia oculare come ad esempio la Lasik. La qualità della lente è fondamentale oltra alla correttezza della tecnica chirurgica e quindi all’esperienza dell’operatore.

Mettereste ad una bellissima macchina fotografica un obbiettivo con una lente scadente? Probbilmente no, perchè la qualità delle vostre fotografie sarebbe vanificata. La stessa cosa avviene nel caso delle lenti impiantate. Nel caso della presbiopia sono prodotte delle moderne lenti di alta qualità garantita da alti standard di produzione.

E’ quindi imoprtante la qualità della lente che sarà impiantata. Dopo la procedura ambulatoriale della durata di appena 15 minuti, il paziente avverte un immediato miglioramento nella qualità della visione, qualità che sovente è decisamente migliore di qualsiasi altra soluzione di correzione precedentemente tentata dal paziente, confermando l’importanza non solo della acuità visiva, ma anche della qualità visiva, che le lenti appositamente progettate e prodotte possono garantire negli anni.



Tags dell’articolo